vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Sestriere appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

DA SABATO 17 MARZO TORNA A SESTRIERE «VETTE D’ARTE»

DA SABATO 17 MARZO TORNA A SESTRIERE «VETTE D’ARTE»

DA SABATO 17 MARZO TORNA A SESTRIERE «VETTE D’ARTE»

La Rassegna Artistica Internazionale “Vette d’Arte” torna a Sestriere dal 17 marzo al 14 aprile 2018. L'inaugurazione è in programma per sabato 17 marzo alle ore 16.00 a Casa Olimpia al Colle del Sestriere. Organizzata dall’Associazione Culturale Orizzonti Contemporanei e promossa da Alhena Editore, la mostra accoglie e raccoglie quelle che sono le tendenze espressive del presente in ambito artistico.

Le opere - dipinti, sculture, acquerelli, fotografie, ceramiche, lavori eseguiti in tecnica mista- selezionate dal critico d’arte Enzo Nasillo, saranno esposte presso Casa Olimpia a Sestriere, in Via Pinerolo 19, dal 17 marzo al 14 aprile. Orari: tutti i giorni dalle 9.00-13.00 / 14.00-18.00. Ingresso libero.

L’evento, patrocinato dal Comune di Sestriere, dalla Regione Piemonte, dalla Città Metropolitana di Torino, unitamente all’AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport) ed al Consorzio Turistico Via Lattea, porta all’attenzione del grande pubblico 48 artisti provenienti da tutta Italia e dall’estero, una sintesi delle tendenze espressive odierne in un luogo che ha fatto dell’accoglienza turistica in quota una vera e propria eccellenza conosciuta nel mondo.

Espongono: Marius Ashblow, Roberto Bello, Andreina Bertolini, Paola Bona, Claudio Caldana, Francesca Campagnolo, Bruno Cantino di Reino, Albino Caramazza, Ivana Casalino, Flaviana Chiarotto, Anna Maria Crestoni, Adriana Crivello, Deborah Da Re, Antonio De Paoli, Rosa Elettore, Germana Eucalipto, Franco Fassone, Alessandro Fioraso, Alessia Florea, Francesca Gabriele, Simone Gottardi, Savino Letizia, Paola Levi Opezzi, Fabiana Macaluso, Pierantonio Masotti, Mario Menardi, Barbara Merola, Nicola Molino, Maurì Regina Morra, Carla Musolino, Maria Chiara Orlandini, Antonio Palmisani, Nella Parigi, Olivian Paveliuc, Antonio Petrillo, Maria Primolan, Silvia Rege Cambrin, Guillermina (Guikni) Rivera, Maria Grazia Ruggiu, Graziella Salis, Andrea Scattolon, Adelaide Scavino, Simonetta Secci, Francesca Semeraro, Anna Sisti, Valeria Stola, Antida Tammaro, Loredana Zucca.

Ad impreziosire la rassegna ci sarà una scultura del maestro Angelo Cottone ed alcune opere pittoriche di Antonella Bovino, Paula Ciobanu Mariut e Sylvia Matera, artiste rinomate e selezionate da Orizzonti Contemporanei per il Calendario Artistico 2018.